homepage - il verde editoriale


Cerca



Cerca Indice analitico

 

Area Riservata



Login


Note Legali

Condizioni e termini per l'accesso al sito

Proprietà esclusiva de Il Verde Editoriale srl, con sede legale a Milano in via Ariberto 20, il presente sito internet  si pone lo scopo di fornire una panoramica sulla Società e sulla sua attività ai termini e alle condizioni qui previsti. L’accesso al sito, nonché l’acquisizione di materiali e informazioni in esso contenuti, costituiscono adesione a dette condizioni e termini. Nel caso in cui non si intenda aderire a tali termini e condizioni, si è invitati a non accedere al sito e a non scaricare da esso materiali e informazioni.

Diritti di proprietà

La configurazione del sito e quanto in esso contenuto (a titolo di esempio: informazioni, previsioni, dati, immagini, caratteri, tabelle, note, pareri e analisi) e i diritti relativi al loro utilizzo, se di esclusiva proprietà/competenza de Il Verde Editoriale, sono riservati a Il Verde Editoriale e sono soggetti alle tutele tutte previste dalle leggi applicabili, ivi incluso il copyright, la normativa in materia di diritto d’autore, di marchi e brevetti ecc. I marchi, i loghi e le denominazioni laddove di proprietà de Il Verde Editoriale non possono essere utilizzati senza il preventivo consenso scritto de Il Verde Editoriale. In particolare il nome de Il Verde Editoriale non può essere utilizzato da terzi per alcuno scopo senza il preventivo consenso scritto de Il Verde Editoriale. Ne è anche esemplificativamente vietato qualsiasi utilizzo a fine pubblicitario, anche nel caso in cui il terzo abbia in atto attività di collaborazione di qualsiasi genere con Il Verde Editoriale, ed è anche vietato l’utilizzo del link di collegamento al sito de Il Verde Editoriale senza il preventivo consenso scritto. Per i dati, marchi, loghi, denominazioni ecc. di terzi ci si dovrà rivolgere ai titolari di diritti sugli stessi.

Limiti all'utilizzo

Le informazioni contenute nel sito possono essere trasferite nel sistema dell’utente solamente a fini personali. E’ pertanto escluso qualsiasi diritto alla loro riproduzione o utilizzo per fini economici, commerciali o industriali.

Limiti di responsabilità

Il Verde Editoriale peraltro non fornisce alcuna garanzia e declina ogni responsabilità per danni diretti o indiretti che possano derivare da sempre possibili errori o imprecisioni o mancato aggiornamento delle informazioni, e dall'utilizzo a qualsiasi scopo delle informazioni ricavate dal sito. Si invita pertanto l'utente a verificare, anche da fonti istituzionali, le informazioni ricavate dal sito, specie se dette informazioni sono assunte a fondamento di decisioni circa iniziative o attività di carattere economico. Dato lo scopo meramente divulgativo del sito e delle informazioni in esso contenute, queste non possono in alcun modo costituire aspettative o diritti di alcun genere nei terzi e pertanto Il Verde Editoriale si riserva la facoltà di apportarvi modifiche e varianti, così come di modificare o sopprimere, i servizi e le attività ivi descritte. L’accesso e l’utilizzo del sito de Il Verde Editoriale presuppone che l’utente abbia verificato la compatibilità del proprio sistema e che dal collegamento non derivi alcun malfunzionamento alle strutture informatiche utilizzate. In nessun caso Il Verde Editoriale risponderà per danni causati in connessione con tali collegamenti, anche in presenza di virus informatici, malware o di altre cause e si riserva di perseguire nelle sedi opportune qualsiasi attività volta a causare danneggiamenti al sito o a limitarne l'utilizzo o ad arrecare danni di qualsiasi tipo.

Links

Il sito de Il Verde Editoriale contiene dei link di collegamento a siti di terzi. L’esistenza di detti link non implica che Il Verde Editoriale sponsorizzi o sia affiliata con i soggetti titolari di tali siti di collegamento. Il Verde Editoriale declina qualsiasi responsabilità per quanto contenuto su siti di terzi collegati e avvisa gli utenti che chi decide di visitare un sito collegato lo fa a proprio rischio, assumendosi quindi l’onere di adottare le misure necessarie contro virus o altri elementi distruttivi.

© Il Verde Editoriale