homepage - il verde editoriale


Cerca



Cerca Indice analitico

 

Area Riservata



Login

 

 


Convegno internazionale
      “Expo 2015: le ricadute sul territorio e sul paesaggio”
      3 dicembre, Lione, Paysalia


A Paysalia, il Salone del paesaggio, del giardino e del verde sportivo che si terrà presso l’Eurexpo di Lione, Francia, dal 2 al 4 dicembre 2009, Il Verde Editoriale, in collaborazione con Zelari Piante / Euroambiente e Officine Maccaferri , organizza, giovedì 3 dicembre, il convegno internazionale “Expo 2015: le ricadute sul territorio e sul paesaggio”.


Paysalia

Questo incontro, che porterà fuori dai confini italiani il dibattito sull’Expo di Milano e la sua “sfida verde”, si inserisce nell’ambito dell’iniziativa promossa da Zelari Piante/Euroambiente e Officine Maccaferri a Paysalia: lo spazio tematico-espositivo “Natura e struttura. Tecnologie a servizio del paesaggio”, un forum per lo scambio di esperienze internazionali sui temi del verde, delle sue applicazioni tecnologiche e del paesaggio.

 

 

Obiettivi del convegno

La città di Milano ha ormai avviato in pieno il suo cammino verso l’Expo universale del 2015, che vedrà 120 Paesi di tutto il mondo dare il proprio contributo sul tema “Nutrire il pianeta. Energia per la vita”.

Proprio l’Expo quindi, il cui messaggio è destinato a superare i confini nazionali, rappresenta una straordinaria opportunità per promuovere nuovi modi di progettare e gestire il territorio con particolare attenzione ai temi dell’alimentazione consapevole, del risparmio energetico e più in generale della tutela dell’ambiente e dei suoi paesaggi di riferimento.

In questo scenario è nata Expo Verde, una piattaforma promossa da Il Verde Editoriale e a cura del Gruppo Land, che ha l’obiettivo di dare slancio e linfa alla “sfida verde” universale che parte da Milano, raccogliendo le buone pratiche progettuali, costruttive e gestionali che rappresentino un punto di riferimento, all’insegna dell’innovazione e della sostenibilità, per le opere pubbliche e private prima e dopo il 2015.

L’incontro sarà un’occasione per approfondire le opportunità di collaborazione internazionali in vista dell’Expo di Milano e alla luce del progetto Expo Verde, e per instaurare un confronto costruttivo tra le pratiche di gestione del verde di Italia e Francia, individuando i futuri scenari comuni di un Europa verde.

 

 

A chi si rivolge

Il convegno si rivolge al mondo degli architetti, dei paesaggisti, dei vivaisti, dei giardinieri e dei costruttori di superfici sportive e aree gioco, nonché alle amministrazioni pubbliche, ai progettisti del verde e a tutti i professionisti nazionali e internazionali del settore.

 

 

Programma definitivo

Scarica gli abstract degli interventi dei relatori

Ore 14,15 Apertura dei lavori

Ore 14,30
Dott. Roberto Carovigno
Dirigente DG Agricoltura, Regione Lombardia,
Expo 2015: il nuovo Rinascimento dell’agricoltura lombarda.
Scarica la relazione

Ore 14,50
Arch. Rossana Ghiringhelli
Direttore Amministrativo Parco agricolo Sud Milano, Provincia di Milano
Scenari di valorizzazione paesaggistica del territorio milanese.
Scarica la relazione

Ore 15,10
Arch. Flora Vallone
Comune di Milano, Direttore Settore Arredo Verde e Qualità Urbana
I nuovi strumenti per la pianificazione del verde a Milano.
Scarica la relazione

Ore 15,30
M. Michel Pèna
Direttore, Fédération Française du Paysage
Il paesaggio come motore dei cambiamenti territoriali.

Ore 15,50
Dott. Adriano Gasperi
Segretario generale Comitato scientifico, Direzione Sviluppo Tema e Relazioni Istituzionali Expo 2015 spa
Expo Milano 2015 a Green Expo for a Greener City.
Scarica la relazione

Ore 16,10
Dott. Giovanni Sala
Presidente, Il Verde Editoriale
Expo Verde: il lato verde dell’Expo.
Scarica la relazione

Ore 16,30
Arch. Angelo Nespoli
Sistema Sviluppo Fiere e responsabile degli asset immobiliari Fondazione Fiera Milano
La componente ambientale nel processo di riqualificazione del sistema fieristico milanese.
Scarica la relazione

Ore 16,50
M. Jean – Claude Gauthier
Association Française des Directeurs de Jardins & Espaces Verts Public, Vicedirettore generale dei servizi - Comune di Annecy
Il verde della città del futuro.
Scarica la relazione

Scarica la scheda di iscrizione

 

 

Info utili

Date: 2, 3 e 4 dicembre 2009
Sede: Eurexpo, Lione
Orari: Tutti i giorni dalle 9.30 alle 18.30, mercoledì 2 dicembre fino alle 22.
Come arrivare:

    dal centro di Lione prendere la metropolitana linea A di Vaux-en-Velin Seta, quindi la navetta per Eurexpo.

    Dalla stazione Part Dieu, prendere il tram fino a T3 Vaux en Velin-Silk, poi la navetta per Eurexpo.

Per prenotare biglietti aerei a prezzi agevolati clicca qui

 

 

Promosso da:

 
   

 
 
© Il Verde Editoriale